Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
23 ottobre 2011 7 23 /10 /ottobre /2011 12:19

Il fatto

 

Felix Finkbeiner, un ragazzo tredicenne, presidente di "Plant for planet", associazione con rappresentanze in 70 nazioni, è stato premiato al IX Forum internazionale di Greenaccord, che quest'anno si è svolto nel capoluogo piemontese. Felix ha abbracciato la causa ambientalistica all'età di 9 anni, dopo avere ascoltato una lezione sulla fotosintesi, e da allora ha deciso di agire concretamente, convinto che non bastassero le parole per fronteggiare la crisi ecologica del pianeta.

Obiettivo principale dell'associazione è la riduzione dell'emissione di anidride carbonica. Per contribuire al raggiungimento di questo obiettivo il "Plant for planet"  si propone di piantare in dieci anni un trilione di alberi.

"Voi adulti- ha detto Felix- fate del futuro una questione accademica, per noi bambini è una questione di sopravvivenza"

36549223_a745063457.jpg

 

Il commento

 

In questi giorni abbiamo visto in azione i Black Bloc.

E avevamo pensato non solo alla tristezza dei nostri tempi, per lo scempio dell'ambiente, per la mancanza di vera democrazia, per l'ingiusta distribuzione delle ricchezze, per la disoccupazione giovanile e non, per l'indebitamento insostenibile di stati e banche (e l'elenco potrebbe continuare!),  ma, soprattutto - cosa, a mio avviso, più grave- che molti giovani non immaginassero possibile trovare una soluzione ai problemi.

La storia di Felix ci riporta la speranza.


22 Ottobre 2011

 

Fonte "repubblica.it."

Condividi post

Repost 0

commenti

Tiziana 10/23/2011 14:53


Spero che questo ragazzino continui nell'ammirevole intento, ha solo 13 anni ne potrà piantare ancora di alberi!